Tu sei qui: Home PUC Album Distretti di trasformazione Tipologia: n5 AD Aree dismesse/dismettibili o sottoutilizzate

Tipologia: n5 AD Aree dismesse/dismettibili o sottoutilizzate

 
5
 
Inquadramento urbanistico
Il Distretto è collocato nel quartiere del Canaletto all’incrocio tra viale S. Bartolomeo e via della Pianta.
Il contesto urbanistico è caratterizzato da un tessuto prevalentemente residenziale di impianto storico, cresciuto seguendo il reticolo idrografico dei canali, che presenta caratteristiche consolidate solo lungo il fronte su viale S. Bartolomeo.
La superficie territoriale interessata dalla trasformazione, divisa in due parti da via della Pianta, risulta occupata da manufatti edilizi degradati adibiti ad usi artigianali.
 
Obiettivi e criteri d’intervento                                                                                  
Il Distretto è diviso in due Subdistretti.
La trasformazione è volta al consolidamento e alla riqualificazione urbanistica e ambientale dei tessuti esistenti.
Le nuove edificazioni, costituite da tipologie edilizie a blocco e/o in linea, dovranno essere localizzate in adiacenza dei tessuti esistenti lungo viale S. Bartolomeo e via della Pianta; l’area di cessione sarà localizzata tra via della Pianta e via Tino.
Particolare importanza dovrà essere attribuita al verde inteso come spazio di fruizione pubblica capace di strutturare delle relazioni fisiche di qualità tra i tessuti esistenti e quelli di progetto.
 
Regole della trasformazione
 
Subdistretto AD5/a
Ripartizione funzionale
St                                              = mq 5.360          
Se + Ve     <=  50% St               = mq 2.680          
Ac              >= 50% St               = mq 2.680
Mix funzionale (usi previsti)
Funzioni abitative   :                30% Sul              U1/1, U1/2
Funzioni terziarie/comm.:      30% Sul              U2/2a, U2/3, U2/4, U2/5, U2/6a, U2/6c, U2/7,
                                                                                 U2/8a, U2/9, U2/13a, U5/1, U5/2
Flessibile                :                40% Sul
Indici urbanistico ecologici
St                                              = mq 5.360
Ut                                              = 5.000 mq/ha
Sul                                            = mq2.680
H max edifici:                          = ml 16
 
Sp                                             = 20% della St
A                                                = 40 alberi/ha
Ar                                              = 60 arbusti/ha
 
 

 
Subdistretto AD5/b
Ripartizione funzionale
St                                              = mq 2.871          
Se + Ve     <=  50% St               = mq 1.435          
Ac              >= 50% St               = mq 1.436
Mix funzionale (usi previsti)
Funzioni abitative   :                30% Sul              U1/1, U1/2
Funzioni terziarie/comm.:      30% Sul              U2/2b, U2/3, U2/4, U2/5, U2/6a, U2/6c, U2/7,
                                                                                 U2/8a, U2/9, U2/13a, U5/1, U5/2
Flessibile                :                40% Sul
Indici urbanistico ecologici
St                                              = mq 2.871
Ut                                              = 5.000 mq/ha
Sul                                            = mq1.436
H max edifici:                          = ml 16
 
Sp                                             = 20% della St
A                                                = 40 alberi/ha
Ar                                              = 60 arbusti/ha


image002-43.jpg